Piano Battaglia, fermo il servizio spalaneve: ecco le condizioni della SP54

Michele Ferraro

Cronaca - Le foto

Piano Battaglia, fermo il servizio spalaneve: ecco le condizioni della SP54
I turisti che hanno deciso di sfruttare il ponte dell'epifania per andare a Piano Battaglia hanno dovuto fare i conti con una situazione diversa rispetto a quella prospettata dalla Città Metropolitana

Piano Battaglia, fermo il servizio spalaneve: ecco le condizioni della SP54

03 Gennaio 2020 - 13:14

Le foto sono di questa mattina e mostrano le condizioni della SP 54 tra Petralia Sottana e Piano Battaglia. Sembra proprio che il servizio di spalamento annunciato dalla Città Metropolitana di Palermo nei giorni scorsi sia rimasto fermo. Con due diverse comunicazioni, ancora disponibili nel sito internet dell’ex provincia, datate 18 e 23 dicembre , la Città Metropolitana comunicava di essere pronta ad intervenire nelle zone interessate da nevicate con le 3 ditte che si sono aggiudicate le gare indette a novembre per il servizio di movimento terra e spalamento neve per l’importo complessivo di 60.000  euro 3 ditte (Seap di Campofelice di Roccella, Rinchiusa Michele di Gratteri e Costruzioni System di Petralia Sottana) nelle more che venga aggiudicata la gara per il servizio di pulizia strade e servizio invernale urgente di sgombero neve per un importo di 150.000 euro la cui gara è stata indetta in data odierna.

Ed in effetti, come riportato in questo nostro articolo (leggi qui) all’alba del 30 dicembre scorso i mezzi spalaneve si sono messi in moto, ma le condizioni della SP 54 questa mattina sono quelle ritratte dalle foto inviate alla nostra redazione. I pochi avventori che hanno deciso di sfruttare questo primo giorno del ponte dell’epifania per raggiungere Piano Battaglia hanno dovuto fare i conti con una situazione molto diversa rispetto a quella prospettata dalla Città Metropolitana.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it