Parroci delle Madonie, tutti gli spostamenti voluti dal vescovo Marciante

Redazione

Cronaca - Nomine

Parroci delle Madonie, tutti gli spostamenti voluti dal vescovo Marciante
Sono tanti gli spostamenti dei parroci delle Madonie decisi dal vescovo di Cefalù

Parroci delle Madonie, tutti gli spostamenti voluti dal vescovo Marciante

10 Agosto 2020 - 13:29

Sono tanti gli spostamenti dei parroci delle Madonie decisi dal vescovo di Cefalù, Giuseppe Marciante. Don Marcello Franco, nominato Parroco della Parrocchia Sant’Antonino Martire e Rettore del Santuario della Beata Vergine delle Grazie (comunemente detto “La Santuzza”) in Castelbuono; Giuseppe Vacca, nominato Parroco della Parrocchia Maria Santissima Assunta in Castelbuono; Don Giuseppe Amato, nominato Amministratore parrocchiale delle Parrocchie San Nicolò e San Cataldo in Gangi; Don Alessio Corradino, nominato Amministratore parrocchiale delle Parrocchie Santi Giovanni e Paolo e Maria Santissima della Lettera in Pollina; don Saverio Martina, nominato Pro Rettore del Santuario Spirito Santo in Gangi, con tutti i diritti e i doveri annessi all’Ufficio di Rettore, avocando a se la Rappresentanza legale; Dom Giacomo Minutella, nominato Collaboratore parrocchiale delle Parrocchie Cristo Re e San Giuseppe in Blufi.

Ha affidato, inoltre, stando all’Istruzione “La conversione pastorale della comunità parrocchiale al servizio della missione evangelizzatrice della Chiesa” della Congregazione per il Clero del 20 luglio, una partecipazione alla cura pastorale della Parrocchia San Paolo Apostolo in Isnello all’Equipe del Sevizio Pastorale Famiglia, designando Don Paolo Cassaniti, Moderatore della cura pastorale. Ha istituito, nel processo di riordino della Curia diocesana, il Servizio per le Cause dei Santi con il compito di seguire a livello diocesano tutto quanto concerne l’istruzione delle cause di canonizzazione, con riferimento alle disposizioni della Costituzione apostolica Divinus Perfectionis Magister e delle relative norme applicative. Inoltre il Vescovo ha nominato don Alessio Corradino, Responsabile del Servizio per le Cause dei Santi e ha confermato Rita Zafonte, Responsabile del Servizio Pastorale Salute.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it