Cefalù, siglato il patto per lo sport: 6 società daranno vita ad un unica realtà

Redazione

Sport - Il progetto

Cefalù, siglato il patto per lo sport: 6 società daranno vita ad un unica realtà
Chiesta l'istituzione di tavolo tecnico per far riprendere le attività sportive nel pieno rispetto delle norme vigenti

Cefalù, siglato il patto per lo sport: 6 società daranno vita ad un unica realtà

29 Gennaio 2021 - 12:35

Pur ancora incerti sulla ripresa delle attività agonistiche, continuano i contatti e le riunioni tra le associazioni sportive cefaludesi per fare squadra insieme e che vorrebbero al più presto costituire
una realtà che riesca a rappresentarle e migliorare il mondo sportivo del territorio. Diverse le associazioni che hanno manifestato interesse al progetto. Ad oggi sono sei le associazioni sportive della cittadine normanna che hanno posto le basi per il “Patto per lo sport”, e nel dettaglio sono: A.S.D. Real Sports Cefalù, A.S.D. Sporting Club Kepha 2.0, A.S.D. Cephaledium Calcio, A.S.D. Sporting Cefalù, A.S.D. Cefalù Volley, A.S.D. Basket Cefalù 1972.
Tali società, nell’intento di voler creare finalmente un’unica famiglia sportiva e far gruppo, hanno fatto richiesta agli Enti Pubblici di competenza di un tavolo tecnico di confronto e programmatico per analizzare e prospettare le possibili azioni comuni per continuare fin da subito a svolgere attività sportiva nel pieno rispetto delle norme vigenti e all’Amministrazione di Cefalù l’individuazione e la disponibilità di un immobile comunale al fine di destinarlo a sede della nascente realtà, oltre a dare la disponibilità per eventuali collaborazioni di gestione e miglioria delle strutture sportive. In più, sempre all’Amministrazione della cittadina normanna, di partecipare al bando “Sport nei Parchi”, oggetto del protocollo d’intesa sottoscritto il 10 novembre 2020 da Sport e Salute S.p.A e ANCI. Il neonato gruppo è lieto di comunicare che l’invito a partecipare da parte di altre associazioni è sempre aperto, così da contribuire finalmente in maniera massiccia a qualcosa di veramente bello!

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it