Castelbuono, aumenta il prezzo del pane. Cicero contro i panificatori: vogliono fare cassa

Redazione

Cronaca

Castelbuono, aumenta il prezzo del pane. Cicero contro i panificatori: vogliono fare cassa

di Redazione 
Castelbuono, aumenta il prezzo del pane. Cicero contro i panificatori: vogliono fare cassa

Aumenta il costo del pane a Castelbuono, in una lettera aperta l’associazione panificatori di Castelbuono annuncia che, dopo 10 anni di prezzi bloccati, è stato concordato un rincaro dei prezzi al bancone che entrerà in vigore già dal prossimo 9 luglio. “Negli ultimi 10 anni – scrivono i panificatori – le nostre attività hanno assorbito interamente i costi delle materie prime senza per tale motivo incidere sulla qualità e il servizio offerto. Ad oggi, nostro malgrado siamo costretti a rivedere i prezzi dei prodotti, considerando i continui e ripetuti aumenti delle materie prime e i complessivi costi diretti e indiretti che siamo tenuti a sopportare”.

Mi il sindaco Mario Cicero non ci sta e con un post su facebook punta il dito contro i panificatori rei di non avergli comunicato le scelte assunte prima di renderle pubbliche. “Com’è possibile che si chieda all’amministrazione la disponibilità dei locali, per incontrarsi, per discutere di questioni inerenti la categoria dei panificatori, senza poi comunicare al Sindaco le scelte fatte? Così detta la buona prassi. Invece veniamo informati con un comunicato stampa che si aumenta il prezzo del Pane. Mi chiedo quale sono le ragioni di tutto ciò, i prezzi di produzione non penso siano aumentati, allora qual è la ragione? Come amministrazione chiederemo le motivazioni, oggi affermiamo che a nostro parere tutto ciò ha il solo scopo fare cassa”.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it