I problemi del mondo della scuola in radio: torna in onda la trasmissione di Simplicio

Mirella Mascellino

Cronaca

I problemi del mondo della scuola in radio: torna in onda la trasmissione di Simplicio

I problemi del mondo della scuola in radio: torna in onda la trasmissione di Simplicio
04 Marzo 2019 - 10:34

Martedi 5 marzo, alle 19, dagli studi di Radio Cammarata Cefalù, si rinnova l’appuntamento con Spazio libero Rassegna della scuola, la trasmissione ideata e condotta da Pino Simplicio, il dirigente scolastico in pensione. Al fianco di Simplicio, Ninni Bonacasa, direttore del giornale online Ceripnews, spunti di riflessione sui problemi della scuola. Insieme, affronteranno i temi caldi della settimana, della scuola italiana. La trasmissione è in diretta streaming, sul canale Federico Cammarata TV e in diretta Facebook, sul profilo di Adriano Cammarata.

Questa la scaletta della puntata:
• Alza i voti sul registro elettronico. Studente hacker verso il processo
• Usr Sicilia: secondo avviso per candidatura concorso Dsga. Termine di scadenza: 10 marzo 2019
• Esami di Stato, simulazione seconda prova: ko per molti motivi. Gli studenti: “È stata durissima”. Anche un doppio errore nel testo
• Il voto di laurea non è requisito per l’ammissione. Sentenza del Tar del Lazio su concorso Enac
• La nostra mala scuola. Discriminati gay, rom, obesi e islamici
• Sicilia, manifestazione del 12 marzo. Iniziativa unitaria siciliana delle organizzazioni sindacali Flc Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola
• Scuola, Fuori dalle Gae 50mila maestri senza laurea.Gli effetti della sentenza del Consiglio di Stato
• Sostegno: le nuove date. I corsi dovranno concludersi entro il mese di marzo 2020
• Lavoratore assente arbitrario: è reato. Un articolo pubblicato sulla testata online OrizzonteScuola.it
• I concorsi riservati sono legittimi. Sentenza del Tar Sicilia
• Scuola-lavoro, tagli fino al 55%. I Presidi: costretti a rivedere i percorsi
• Lite sul bonus cultura per i quotidiani. Scontro in Aula al Senato sugli abbonamenti
• Dipendenti, più certificati medici. Pubblico e privato a quota 5 milioni (+1,9% nel privato; +2,3% nel pubblico)
• Da 15 anni ignorato il problema del precariato degli Insegnanti di Religione. Interviene il Senatore della Lega Mario Pittoni, Presidente della settima Commissione permanente (Istruzione pubblica, beni culturali).

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it