Gangi e Sant’Anna: amici oggi, nemici domani

Michele Ferraro

Sport

Gangi e Sant’Anna: amici oggi, nemici domani
La lotta fratricida fra Acquedolci ed Acquedolcese offre su un piatto d'argento i play off al Gangi. Nell'epilogo può succedere di tutto

Gangi e Sant’Anna: amici oggi, nemici domani

07 Aprile 2019 - 21:21

La lotta fratricida fra Acquedolci ed Acquedolcese offre su un piatto d’argento i play off al Gangi. Nell’epilogo di campionato più pazzo che si possa immaginare succede di tutto. Succede che l’Acquedolci fa il suo compito e riesce a vincere per 0-1 una partita difficilissima ad Altofonte, costringendo i parchitani alla retrocessione diretta. L’Asd Gangi non fa altrettanto e capitola per 2-1 contro la Gioiosa che, con i tre punti ottiene il diritto di disputare i play out.

Per il Gangi si apre comunque (inattesa ma non troppo) la via dei play off, complice la commedia andata in scena ad Acquedolci nella partita fra l’Acquedolcese (degli ex bincorossi Iannolino, Di Domenico, Ceraulo e Sferruzza) contro il Sant’Anna. La partita finisce 5-6 per gli ospiti che scalzano dal terzo posto proprio il Gangi, mantengono la distanza di 9 punti dall’Acquedolci e regalano a se stessi ed al Gangi altri 90 minuti di speranza.

Le due squadre si affronteranno il 28 aprile nel primo turno dei play off a Carini, stadio dove gioca in casa il Sant’Anna e dove, lo scorso anno, si è consumata la “tragedia” del Gangi Calcio, sconfitto dal Castellammare nella finale che valeva l’Eccellenza. Il dio del calcio ha sempre avuto uno spiccato senso dell’umorismo.

A fine partita mister Perricone esprime tutto il suo rammarico “Non abbiamo disputato la nostra migliore partita anche se avremmo tanto da recriminare, a partire dalla squalifica di Gaglio che, per una doppia ammonizione davvero esagerata, non sarà in campo contro il Sant’Anna. Devo fare i complimenti anche al portiere della Gioisa per i tre interventi prodigiosi  su Tarantino. Bastava poco ed avremmo potuto vincere e disputare in casa il primo turno dei play off. Ma guardiamo avanti, presto recupereremo due elementi importanti come Dalì e Di Miceli, oggi assenti. Nel corso del campionato abbiamo ampiamente dimostrato quello che sappiamo fare, adesso occorre continuare a lavorare e mantenere la concentrazione”.

Per la cronaca il gol del Gangi è stato messo a segno da Graziano mentre il Gioiosa ha portato a casa i tre punti grazie alle reti di Galletta e Mouzuf.

Risultati 30° giornata
Acquedolcese  – Sant’Anna 5-6
Altofonte – Acquedolci 0-1
Cephaledium – Rocca di Caprileone 3-0
Casteldaccia – Milazzo 3-2
Lascari – L’Iniziativa 3-2
Pol.Gioiosa – Asd Gangi 2-1
Santangiolese – Torrenovese 5-1
Sinagra – Bagheria 3-1

Classifica finale

CEPHALEDIUM 69 PROMOSSA IN ECCELLENZA
ACQUEDOLCI 65 AI PLAYOFF
SANT’ANNA 56 AI PLAYOFF
ASD GANGI 54 AI PLAYOFF
Santangiolese 53
Torrenovese 45
Milazzo 43
Sinagra 40
Bagheria 36
Acquedolcese 35
L’Iniziativa 32
Lascari 31
Rocca di Caprileone 31
CASTELDACCIA 29 AI PLAYOUT
POL. GIOIOSA 28 AI PLAYOUT
ALTOFONTE  25 RETROCESSO IN PRIMA CATEGORIA

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it