Al Castello di Roccella i canti della tradizione dal punto di vista delle donne

Redazione

Eventi - Per la kermesse Roccamaris

Al Castello di Roccella i canti della tradizione dal punto di vista delle donne
Ad esibirsi Matilde Politi e Simona Di Gregorio che riproporranno brani dalla tradizione orale siciliana mescolati a brani inediti

Al Castello di Roccella i canti della tradizione dal punto di vista delle donne

24 Agosto 2019 - 14:49

Lunedì 26 agosto 2019 alle 21,30, nell’ambito della VI edizione di “Roccamaris. Incontri d’estate al Castello“, serata dedicata ai canti della tradizione siciliana dal punto di vista delle donne. Ad esibirsi al Castello di Roccella Matilde Politi e Simona Di Gregorio (nella foto) che riproporranno, in un viaggio musicale unico, in maniera schietta e senza contaminazioni, brani dalla tradizione orale siciliana mescolati a brani inediti che nella loro varietà ritmica ed espressiva rispecchiano l’impasto culturale che si va creando in una terra multietnica come la Sicilia di oggi.

Un tempo, ogni luogo, ogni paese aveva la sua musica, i suoi suoni, e la musica corrispondeva al luogo, la musica stessa era “luogo”. Riprendere i canti popolari vuol dire andare a cercare la relazione tra musica, luogo e cultura, e ricordare, ritrovare frammenti, echi delle voci di quella gente che cantava, tracce di questa geografia perduta, rimasta nella memoria dell’antico viaggiatore.

Si chiude con sonorità della tradizione culturale sicilana la VI edizione di Roccamaris, la kermesse culturale estiva organizzata dall’Associazione Roccamaris e dal Comune di Campofelice di Roccella che si conferma uno degli appuntamenti culturali più attesi dell’estate. Per informazioni, 320 456 17 69 (whatsapp), info@associazioneroccamaris.it

ph Marco Li Mandri

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it