I vantaggi e le opportunità delle Zone economiche speciali: se ne parla in un convegno

Redazione

Regione - A Serradifalco

I vantaggi e le opportunità delle Zone economiche speciali: se ne parla in un convegno
Nella Zes inserita l’area artigianale di contrada Banduto e l’area industriale di contrada Grottadacqua

I vantaggi e le opportunità delle Zone economiche speciali: se ne parla in un convegno

23 Gennaio 2020 - 17:16

Sarà presentata ufficialmente il prossimo 1 febbraio con inizio alle ore 17,30 al teatro comunale “Antonio De Curtis” di Serradifalco in provincia di Caltanissetta, la Zes, ovvero la Zona Economica Speciale, nella quale è stato inserito anche il territorio di Serradifalco con l’area artigianale di contrada Banduto e l’area industriale di contrada Grottadacqua sulla nuova strada statale 640.

“Noi ci siamo” è il titolo con il quale l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Leonardo Burgio ha pensato un evento per raccontare la Zes, con tutti i suoi vantaggi ed opportunità economiche. Obiettivo è quello di spiegare tutto, per filo e per segno, a cittadini, imprenditori ed operatori economici. Il sindaco Leonardo Burgio, annunciando l’evento, ha sottolineato che la Zes a Serradifalco costituisce “una grande opportunità in termini di sviluppo economico per le aziende che intendono investire nel futuro, ma anche di agevolazioni ed occupazione – dice Burgio – Noi ci siamo sarà l’occasione per far conoscere vantaggi ed agevolazioni di chi è disposto ad investire nella Zes, senza contare le conseguenti opportunità di rilancio e crescita per lo stesso territorio”.

Nel corso dell’incontro, saranno illustrate in concreto alle aziende che vogliono investire, le condizioni di vantaggio di cui potranno usufruire, come il credito d’imposta, gli sgravi fiscali, le agevolazioni sul lavoro e gli ammortamenti. Nel corso della presentazione, previsti gli interventi di Gianfranco Micciché presidente dell’Ars, Mimmo Turano assessore regionale siciliano alle Attività Produttive, l’europarlamentare Giuseppe Milazzo, Salvatore Cardinale già ministro delle Comunicazioni, il deputato regionale Michele Mancuso, il presidente della Banca Sicana Giuseppe Di Forti, il presidente dell’Assioe (Associazione imprenditori ed operatori economici) Rino Virzì. Concluderà il convegno lo stesso sindaco che annuncerà la sua ricandidatura a primo cittadino di Serradifalco alle prossime amministrative che si terrano ta qualche mese.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it