Criticità, infrastrutture e servizi: ecco i lavori che farà il comune di Gangi

Giorgio Vaiana

Cronaca - Tutti appaltati

Criticità, infrastrutture e servizi: ecco i lavori che farà il comune di Gangi
Sono stati aggiudicati dal Comune in queste settimane i primi lavori banditi nel dicembre dell’anno scorso

Criticità, infrastrutture e servizi: ecco i lavori che farà il comune di Gangi

26 Marzo 2020 - 19:02

Sono stati aggiudicati dal Comune di Gangi in queste settimane i primi lavori banditi nel dicembre dell’anno scorso. Gli interventi, frutto della programmazione amministrativa, serviranno per risolvere alcune criticità e per migliorare infrastrutture e servizi. Si tratta di lavori molto importanti e attesi dalla comunità madonita.

Tra questi, i lavori di manutenzione straordinaria da eseguirsi nella strada comunale Maria Verginella, aggiudicati alla ditta Agrimoter di Virga Claudio di Gangi. Poi l’adeguamento dei locali esistenti presso il Foro Boario del Comune di Gangi ad ambulatorio veterinario, aggiudicati alla ditta Paternò Giuseppe di Gangi. Ancora la  manutenzione straordinaria di tratti di condotta idrica sorgenti Caterineci, aggiudicati alla ditta Spitale Santo di Gangi.

Tra i lavori appaltati, la sostituzione della caldaia nella scuola media di via San Leornado, aggiudicati alla ditta Spallina Lucio di Gangi, i lavori di manutenzione straordinaria marciapiedi via Nazionale, aggiudicati alla ditta Alaimo Fedele di Gangi, i lavori di manutenzione rete fognaria, aggiudicati alla ditta Cammarata Antonio di Gangi e quelli da eseguirsi nei drenaggi utilizzati per l’approvvigionamento idrico del bevaio “Acquagrande” di contrada Cavaliere e regimentazione delle acque superficiali nell’area limitrofa, aggiudicati alla ditta Barreca Giuseppe s.r.l.s. di Gangi.

“Desidero ringraziare tutto l’Ufficio Tecnico del Comune di Gangi, il lavoro di squadra di tutti i tecnici guidati magistralmente da Aldo Andaloro ci ha consentito di rispettare i tempi della programmazione e di garantire il rispetto del principio di rotazione tra le imprese gangitane aggiudicatarie a cui va il nostro augurio di buon lavoro”, dice l’assessore Lo Pizzo con delega ai lavori pubblici. La nuova programmazione per l’anno 2020 sarà messa in piedi dall’Amministrazione Comunale con l’approvazione del prossimo bilancio di previsione.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it