Calcio, Prima Categoria: Castelluccese in testa! Seconda Categoria, bagarre in vetta

Angelo Giordano

Sport

Calcio, Prima Categoria: Castelluccese in testa! Seconda Categoria, bagarre in vetta

Calcio, Prima Categoria: Castelluccese in testa! Seconda Categoria, bagarre in vetta
04 Marzo 2019 - 15:02

Weekend carnevalesco in campo per molte delle compagini madonite di Prima e Seconda Categoria. A dispetto del turno di riposo, inizialmente disposto dalle lega, il 3 e il 4 marzo erano le uniche date disponibili per il recupero delle partite rinviate la precedente domenica per il maltempo. Erano due i match da recuperare nel girone B di Prima Categoria, uno dei quali doveva sancire la prima, vera, favorita del girone. E la Castelluccese (nella foto) non si è lasciata sfuggire l’occasione, battendo 4 a 0 il Real Trabia con le doppiette di Santo Salerno (23 gol in stagione) e Santo Rinaldi. Sono così 2 i punti che separano la Castelluccese dalla Supergiovane Castelbuono, che ha disputato una partita in più, e 5 dalla Stefanese. Nell’altro match d giornata il Valledolmo ha avuto la meglio sul San Fratello, vincendo per 3 a 1 la sfida salvezza.

Nel girone G di Seconda Categoria continua il testa a testa in vetta tra Petralia Soprana e Cerda. Gli uomini di mister Mocciaro si sbarazzano agevolmente della Belsitana, sconfiggendola per 5 a 1 grazie alla tripletta di uno scatenato Castrogiovanni e ai gol di Scavuzzo e Dinolfo, che vanificano la marcatura di Agnello. Più faticoso il compito del Cerda, che in casa soffre, ma vince contro un mai domo Lercara. Il 4 a 2 finale porta le firme di Passamonte, Bondi e due volte Rizzo per i locali, mentre gli ospiti beneficiano di un autogol e segnano con Castelli. Va al Calcarelli la sfida d’alta classifica contro il Corleone. Un 4 a 1 con poche storie, nel quale spicca la doppietta di Giunta, con Di Gangi e Russo che arrotondando il risultato. Le prime tre sono così racchiuse in 4 punti, con due lunghezze di distanza fra ognuna di essa, ed inizia a profilarsi una corsa a tre per la vittoria finale. Oltre al Corleone, infatti, pare tirarsi fuori il Petralia Sottana, che un po’ a sorpresa, perde in casa del Ciminna. I gol di Patti e Gulino non bastano, visto che Guagenti (tornato capocannoniere con una doppietta) e Arena scrivono il 3 a 2 che lascia i ragazzi di mister Scavuzzo a -7 dalla vetta. Il San Mauro, infine, batte 2 a 0 un Alia falcidiato da assenze e in piena crisi, grazie ai gol di Giuseppe Botindari e Vecchio.

CLASSIFICHE
PRIMA CATEGORIA
Castelluccese 35
Supergiovane Castelbuono 33
Stefanese 30
Castronovo 28
Roccapalumba 28
Mistretta 28
Futura 27
Real Campofelice 25
Valledolmo 22
San Fratello 19
Real Trabia 18
Castellana 14
Real Suttano 10

SECONDA CATEGORIA
Petralia Soprana 38
Cerda 36
Calcarelli 34
Corleone 31
Petralia Sottana 31
San Mauro 25
Lercara 23
Ciminna 23
Belsitana 15
Alimena 9
Caltavuturo 7
Alia 5

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it